Ultima modifica: 9 gennaio 2020

Accessibilità

immagine accessibilitaIl sito della nostra scuola mira ad essere accessibile a tutti nel rispetto degli standard del W3C e dei principi sia della legge Stanca del 2004, aggiornata successivamente con Circolare n.1/2016 e con Decreto Legislativo 10 agosto 2018 n. 106, che delle WCAG 2.0.

Questo significa, in particolare  che il sito:

  • è scritto con codice XHTML “strict” valido
  • è fruibile con modalità di “lettura” diverse dai browser grafici tradizionali (browser vocali, browser testuali, …)
  • è navigabile anche con sistemi diversi dal mouse (tastiera, tabulazioni, altri sistemi di puntatura)
  • è ridimensionabile per la lettura a caratteri ingranditi
  • dispone dei menu principali in tutte le pagine del sito per navigare senza affanni
  • nel caso di clic a collegamenti che portano ad altri siti esterni o a visualizzare documenti in pdf all’interno del nostro sito, ci sono due modi per tornare indietro:
  1. clic sulla freccia sinistra che si trova in alto a sinistra di tutti i browsers (Google Chrome, Mozilla Firefox o altri)
  2. all’interno del sito, clic sul percorso/path della pagina che appare proprio sotto la barra orizzontale blu del menu utenti al centro del sito.

In tema di accessibilità dei siti web e servizi informatici, inoltre, la Circolare n. 61/2013 AGENZIA PER L’ITALIA DIGITALE dispone alcuni obblighi a carico delle pubbliche amministrazioni.

In particolare, l’articolo 9 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, con il comma 7, dispone nel senso di una maggiore trasparenza stabilendo che, entro il 31 marzo di ogni anno, le amministrazioni pubbliche sono obbligate a pubblicare nel proprio sito web, gli obiettivi di accessibilità e lo stato di attuazione del piano per l’utilizzo del telelavoro.